Blog

L'ho letto su Io Donna del 19 gennaio 2013 (a firma di Elena Meli) BUONE PRATICHE L'educazione passa dalla cura di sé: lo sostengono le 600 donne, con figli dai 6 ai 17 anni, protagoniste di un'indagine realizzata da Future Concept Lab per Az e Oral-B e presentata dall'Osservatorio sull'igiene orale (ambulatoriodigitaledelsorriso.it). «Nella nostra "modernità liquida", in cui le norme di comportamento sono ripetute di continuo ai figli, ma non per questo rispettate, le madri stanno riscoprendo il valore dei vecchi insegnamenti sui quali sembrano non voler più transigere: impegno a scuola e pulizia, soprattutto della bocca. Lavarsi i denti con puntualità è una "palestra" quotidiana utile perchè i giovani imparino a rispettare se stessi, gli altri e le regole» osserva Linda Gobbi, LEGGI

tags
Condividi su: Facebook Twitter

L'ho letto su Elle di novembre 2012: "Nonostante la crisi, il giro d'affari della medicina estetica è aumentato del 16 per cento rispetto all'anno scorso e il numero di specialisti che offrono beauty trattamenti continua a crescere. Il problema? A differenza di quanto avviene negli Stati Uniti, nel nostro Paese non serve una specializzazione per reinventarsi medico della bellezza, e chi fino a ieri si era occupato di denti o di malattie renali, oggi può iniettarci nel volto filler e botulino. In più, con l'avvento dei gruppi d'acquisto, le differenze di prezzo per lo stesso trattamento (o lo stesso intervento) si sono allargate. Come capire quanto vale veramente un'iniezione di botox, una rivitalizzazione o una blefaroplastica? Come individuare il medico più affidabile? E come avere LEGGI

tags
Condividi su: Facebook Twitter

Sono Gaetana Guzzardi e ho di recente assunto il ruolo di Segretario di I.DE.A. In Europa ci sono circa 500.000 assistenti di studio odontoiatrico e in Italia siamo quasi 100.000. Auspichiamo l'istituzione del nostro profilo professionale in quanto il nostro contributo è fondamentale e notevoli le competenze specifiche richiesteci. Conosciamo le procedure e le fasi operative, l'utilizzo e il dosaggio delle sostanze, la componentistica implantologica e la linea di sterilizzazione. Senza la nostra preparazione l'odontoiatra che assistiamo non è in grado di erogare una prestazione di qualità.  www.assistenteidea.it il sito dell'Associazione Assistenti Studi Odontoiatrici (ASO). Lo scopo dell'associazione è "Contribuire a valorizzare e tutelare la professionalità, la competenza, le as LEGGI

tags
Condividi su: Facebook Twitter

I bifosfonati sono farmaci utilizzati per la prevenzione ed il trattamento di patologie ossee come l’osteoporosi, la malattia di Paget, le metastasi tumorali e l’ipercalcemia. Il loro meccanismo d’azione piuttoso complesso interferisce con le cellule del metabolismo osseo. I bifosfonati rimangono legati all’osso per diversi anni anche dopo l’interruzione della terapia e riducono sensibilmente la capacità dell’osso di rimodellarsi e guarire in seguito a traumi. In commercio sono presenti numerosi tipi di bifosfonati: amino-bifosfonati e non amino-bifosfonati; per uso endovenoso, parenterale o orale. E’ stato documentato che l’utilizzo prolungato di queste medicine si associa con una condizione chiamata osteonecrosi dei mascellari. In pazienti affetti da osteonecrosi dei ma LEGGI

Condividi su: Facebook Twitter