Archivi Blog

Three Step Technique – Speed Up Technique

La Three Step technique e la Speed Up technique sono nate grazie all’evoluzione dei materiali per l’odontoiatria estetica che hanno permesso di sviluppare tecniche totalmente additive per ripristinare la forma e la funzione dei denti che si sono consumati negli anni. Questo fenomeno prende il nome di erosione dentale o abrasione dentale, a seconda del fattore che ha causato la perdita di sostanza dentale.

erosione dentale

L’erosione è dovuta all’azione degli acidi che sono presenti in alcuni alimenti, come gli agrumi, i pomodori, le bibite e le bevande per sportivi; anche le persone che soffrono di reflusso gastro-esofageo  hanno spesso un pH della saliva più acido, che può accelerare la demineralizzazione dei denti.

L’abrasione è, invece, un fenomeno meccanico, in cui i denti si consumano “sfregando” tra loro. Generalmente accentuata nei pazienti bruxisti e che hanno un’attività involontaria dei muscoli della masticazione al di fuori dei pasti (pazienti con parafunzioni).

Sia nel caso di erosione che di abrasione, il consumo dei denti li rende più fragili e può causare problemi funzionali. Una bocca con i denti consumati è paragonabile ad un auto che viaggia con le gomme sgonfie: le prestazioni sono scarse e si possono danneggiare i cerchioni e gli ammortizzatori…

La Three Step Technique e la Speed Up Technique sono la risposta della moderna odontoiatria ai problemi appena descritti. Al posto di limare i denti e fare delle corone (capsule), i denti vengono trattati diversamente: prima si valuta quanto smalto e quanta dentina sono andati persi negli anni e poi si ricostruisce solo quanto è andato perso. Queste terapie sono molto più conservative delle corone perchè si risparmia tutto ciò che è ancora sano. Chiaramente è importante studiare a fondo il caso per comprendere le cause che hanno portato al consumo dei denti per poi realizzare la parte mancante, che verrà cementata adesivamente al dente stesso.

Questi trattamenti sono tutt’altro che semplici e banali perchè richiedono una profonda conoscenza dei materiali utilizzati ed il rispetto delle regole dell’odontoiatria adesiva.

diga

Three Step Technique – Speed Up TechniqueThree Step Technique – Speed Up TechniqueThree Step Technique – Speed Up TechniqueThree Step Technique – Speed Up TechniqueThree Step Technique – Speed Up TechniqueThree Step Technique – Speed Up Technique

La Three Step technique e la Speed Up technique sono nate grazie all’evoluzione dei materiali per l’odontoiatria estetica che hanno permesso di sviluppare tecniche totalmente additive per ripristinare la forma e la funzione dei denti che si sono consumati negli anni. Questo fenomeno prende il nome di erosione dentale o abrasione dentale, a seconda del fattore che ha causato la perdita di sostanza dentale.

erosione dentale

L’erosione è dovuta all’azione degli acidi che sono presenti in alcuni alimenti, come gli agrumi, i pomodori, le bibite e le bevande per sportivi; anche le persone che soffrono di reflusso gastro-esofageo  hanno spesso un pH della saliva più acido, che può accelerare la demineralizzazione dei denti.

L’abrasione è, invece, un fenomeno meccanico, in cui i denti si consumano “sfregando” tra loro. Generalmente accentuata nei pazienti bruxisti e che hanno un’attività involontaria dei muscoli della masticazione al di fuori dei pasti (pazienti con parafunzioni).

Sia nel caso di erosione che di abrasione, il consumo dei denti li rende più fragili e può causare problemi funzionali. Una bocca con i denti consumati è paragonabile ad un auto che viaggia con le gomme sgonfie: le prestazioni sono scarse e si possono danneggiare i cerchioni e gli ammortizzatori…

La Three Step Technique e la Speed Up Technique sono la risposta della moderna odontoiatria ai problemi appena descritti. Al posto di limare i denti e fare delle corone (capsule), i denti vengono trattati diversamente: prima si valuta quanto smalto e quanta dentina sono andati persi negli anni e poi si ricostruisce solo quanto è andato perso. Queste terapie sono molto più conservative delle corone perchè si risparmia tutto ciò che è ancora sano. Chiaramente è importante studiare a fondo il caso per comprendere le cause che hanno portato al consumo dei denti per poi realizzare la parte mancante, che verrà cementata adesivamente al dente stesso.

Questi trattamenti sono tutt’altro che semplici e banali perchè richiedono una profonda conoscenza dei materiali utilizzati ed il rispetto delle regole dell’odontoiatria adesiva.

diga

tags
Condividi su: Facebook Twitter