Contattaci allo 0292 107 516 or [email protected]

Implantologia

 

 

1

E' dolorosa?

No. Durante l’intervento, l’effetto dell’anestesia elimina completamente la sensibilità al dolore. Con il corretto protocollo farmacologico post-operatorio, anche dopo l’intervento il disagio va da “nessuno” a “assolutamente sopportabile”

 

 

2

Si nota il dente artificiale?

Per fare in modo che il dente su impianto sia “invisibile”, serve avere ottime competenze chirurgiche e protesiche. Bisogna saper rigenerare l’osso quando serve, migliorare la qualità della gengiva persa e riuscire infine a creare un dente che sia uguale agli altri

 

 

3

Quanto devo apettare per riavere i denti?

Dipende. Quando la quantità di osso è sufficiente, siamo in grado di estrarre una radice compromessa, inserire un impianto e consegnare subito un dente provvisorio. Quando manca l’osso, facciamo tutto ciò che è necessario (rigenerazione ossea) per ricrearlo. In questo caso, possono essere necessari anche diversi mesi

 

 

4

E se mi mancano tutti i denti?

Non è un problema. A volte la situazione è più semplice rispetto a quando manca un dente singolo. Se mancano tutti i denti, è quasi sempre possibile eseguire un intervento di carico immediato per tutta l’arcata (o tutta la bocca). In un unico intervento, in sedazione cosciente, inseriamo gli impianti necessari e, nel giro di poche ore, possiamo darti un nuovo sorriso
× Come possiamo aiutarti?